MONDIALI QATAR 2022. ARGENTINA OLANDA STORIA DEI MONDIALI-LA HINCHA ARGENTINA-15 ANNI FA LA THYSSEN KRUPP-DISTRUTTA LA CASA DELLA SCALATRICE ELNAZ REKABI

MONDIALI QATAR 2022. ARGENTINA OLANDA STORIA DEI MONDIALI-LA HINCHA ARGENTINA-15 ANNI FA LA THYSSEN KRUPP-DISTRUTTA LA CASA DELLA SCALATRICE ELNAZ REKABI

ARGENTINA OLANDA STORIA DEI MONDIALI-LA HINCHA ARGENTINA-15 ANNI FA LA THYSSEN KRUPP-DISTRUTTA LA CASA DELLA SCALATRICE ELNAZ REKABI

ARGENTINA OLANDA STORIA DEI MONDIALI-LA HINCHA ARGENTINA- Sarà Argentina Olanda il primo quarto di finale. La storia dei mondiali. La più sottovalutata Olanda della storia non perde dal 27 giugno 2021 0-2 contro la repubblica ceca. Venti partite. Gli orange meno belli del solito criticati dalla stampa perché non giocano secondi i dettami del calcio totale del 74 dominano gli usa ben oltre il 3-1 finale. Depay e Blind blindano il risultato nel primo tempo.

Non bellissima l’Argentina contro l’Australia. Al minuto 93 il portiere Martinez compie un miracolo su Kuol. Riavvolgendo il nastro succede poco nel primo tango. L’albiceleste gioca a ritmo di tango l’Australia si difende. Decide un gol da biliardo di Messi. Nella ripresa un clamoroso errore del portiere Ryan regala il raddoppio a Julian Alvarez. A questo punto si sveglia l’Australia anche grazie ai cambi forse tardivi. Hrustic e Goodwin. Un tiro di Goodwin deviato da fernandez regala l’1-2. Sembra incredibile. Lampi argentini. Messi regala due assist a Lautaro solo da spingere in rete. Poi il finale confuso con miracolo di Martinez.

Il quarto non è semplice, l’Argentina molto Messi dipendente deve cambiare ritmo perché la sorniona Olanda è pericolosa. Spettacolo unico al solito della hincha argentina. Un super sostegno per novanta minuti. Inventano delle autentiche canzoni.

Un po’ di storia.

2014 semifinali Argentina ai rigori in semifinale. Poi sconfitta dalla Germania.

2006 pareggio nei gironi. 0-0 Argentina prima Olanda seconda. Olanda fuori agli ottavi con il Portogallo. Argentina ai quarti contro la Germania

1996 Olanda 2-Argentina 1 ai quarti. Kluivert Claudio Lopez e all’89 Bergkamp

1978 mondiali argentini la finale. Mondiali della dittatura, dei desaparecidos, delle mamme di plaza de Mayo. E del primo titolo dell’albiceleste. Kempes al 38 pareggio di Nanninga al minuto 82. Kempes e Bertoni per il 3-1 finale

1974 Olanda-Argentina 4-0 la super olanda di Cruyff prima nel girone girone con brasile Germania Est ed Argentina ultima con un punto. L’Olanda poi perse la finale contro la Germania Ovest 2-1.

DISTRUTTA LA CASA DI ELNAZ REKABI. Arrampicatrice. Ai mondiali si era esibita senza velo divenendo idolo degli iraniani. Arrivano in rete le immagini della distruzione della casa familiare con le lacrime del fratello arrampicatore pure lui. Una roba da medioevo, quelle vendette che si compivano in the middle age nelle campagne inglese quando un signore cadeva e perdeva la guerra. Sono estimatore degli iraniani, popolo di grande cultura. Ho già detto dell’accordo sul nucleare e delle spinte arabo israeliane per non far chiudere l’accordo. In Iran il movimento verde è stato spazzato via. Non esiste una vera alternativa ai conservatori o se esiste è soggetta alla preventiva censura del regime. Roohani ha acceso una piccola speranza ma non è stato in grado di modificare la situazione, Non solo quale procuratore generale abbia gestito questa vendetta. Però pare il canto del cigno. Viene arrestata la famosa attrice Mitra Hajjar. Le proteste continuano lo stesso. Oggi si inizia a discutere del velo, lo ammette anche il presidente Raisi peggio del peggior Ahmadjnejad.

THYSSEN KRUPP QUINDICI ANNI FA. In una notte maledetta l’incidente alla Thyssen krupp. Sette morti, una morte orrenda. Il day after fu un susseguirsi di ya basta. In una Torino semi deindustrializzata si continua a morire di lavoro. L’anno scorso l’episodio eclatante della gru di via genova. Nulla è cambiato da quella notte maledetta. Ci resta il ricordo di quei sette ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.