CROCIERA dei FIORDI con MSC dal 15-22 Agosto 2015

CROCIERA dei FIORDI con MSC dal 15-22 Agosto 2015

1º giorno Amburgo – Kiel

Arrivo ad Amburgo da Milano Malpensa con volo Meridiana.

L’aeroporto di Amburgo è grande ma è ben indicato ed è inoltre dotato di rete Wifi di libero accesso.

Partenza dal terminal dei bus verso il porto di Kiel (Lubecca).Purtroppo l’autostrada da Amburgo a Kiel

è in fase di allargamento (previsti fine lavori nel 2018) pertanto il viaggio dura quasi 2h.

Se si ha già in mente un’escursione, ben precisa, è meglio andare a prenotarla subito,

così si troverà posto e si eviterà le code del giorno di navigazione. Inoltre passate subito anche alla

reception per chiedere info sui costi giornalieri dei servizi e se avete la carta di credito vi conviene abilitarla

entro le h. 23.Così eviterete code l’ultimo giorno per i pagamenti dei extra.

2º giorno navigazione da Kiel a Bergen

E’ il giorno per visitare la nave e prenderci confidenza. Jacuzzi a 35 º C,

mentre fuori ci sono sul ponte 20º C. La Cigar room eccezionale

Ristorante asiatico Shangai

Spettacoli ogni sera con un corpo di ballo eccezionale al seguito di ottimi cantanti

l’animazione

3º giorno Bergen

Eccoci nella bellissima Bergen, seconda città della Norvegia per abitanti.

 

 

Scendiamo presto dalla nave con le navette che portano in centro città

e ci lanciamo di corsa verso la funicolare Floibanen

per la salita al monte Fløyen prima che le comitive organizzate intasino la funicolare.

Parte ogni 15 minuti, per salire sulla vetta del Monte Fløyen (320 m), con una pendenza del 26%.

Dalla cima una serie di sentieri escursionistici ben segnati

si addentra nella foresta; i vari itinerari sono indicati sulla Walking Map of Mount Fløyen (gratuita)

o sulla Turløyper På Byfjellene Nord/Øst (Nkr10), disponibili presso l’ufficio turistico di Bergen.

Il sentiero n. 2 compie un anello di 1,6 km intorno al Lago di Skomakerdiket, mentre il sentiero n. 1

è un itinerario circolare di 5 km che si snoda in mezzo colline e boschi e costeggia diversi laghi

 

Saliamo, la vista è meravigliosa. Passeggiamo nel parco fino al lago Lago di Skomakerdiket

e ci immergiamo appieno nella natura. Possibile affittare delle mtb,

il che permette di dimezzare i tempi

La salita l’abbiamo fatta in funicolare mentre la discesa a piedi ma se inizia a piovere

con altri 10 € ti riportano a valle. Ci vogliono circa 40 minuti, ma la consiglio a tutti.

Poi, pranzo in nave  tanto ci si mette poco e nel pomeriggio ci dedichiamo alla visita del Bryggen e del mercato del pesce.

Il Bryggen non ha bisogno di tanti discorsi, basta uno sguardo per innamorarsi di questo questo quartiere.

Entriamo in tutti i vicoletti, scattiamo foto e arriviamo al mercato del pesce.. La Norvegia è molto cara e

questo mercato non è da meno.

Assaggiamo qualcosina (salame di balena e di renna), ancora un po’ in giro e poi è il momento di ripartire

 

4º giorno Hellesylt – Geiranger

Ricordo che qui la nave arriverà al porto solo con le lance (tender)

pertanto consiglio alla sera prima di andare di reception per avere informazioni e

già prenotare la discesa con o senza escursione.

Se non avete escursioni a Hellesylt rimanete a bordo della nave, e vi aspetta una navigazione

turistica mozzafiato che non potete assolutamente perdervi.

Un paesaggio unico, con cascate che scendono a picco sulle pareti del fiordo, un paesaggio unico

al mondo che da solo vale quasi il prezzo di tutta la crociera.

Se rimanete a bordo della nave il vostro sbarco sarà quindi a Geiranger ma il paesaggio del fiordo

sarà talmente unico che lo ricorderete per sempre, la navigazione turistica dura circa 2 ore per raggiungere

il porto di Geiranger.

Geiranger è una piccola città piacevole in un fiordo incantevole, patrimonio dell’ Unesco.

Abbiamo apprezzato il wifi gratuito all’esterno del centro di informazioni e poi non avendo prenotato siamo

andati a fare una passeggiata e abbiamo trovato con pochi a passi a piedi le cascate del

Fossevandring salendo lungo il torrente con una bella scalinata da 306 gradini.

Inoltre è possibile affittare anche automobili elettriche,

una per ogni due persone alla modica cifra di 50€/h

Altre proposte possono essere:

oppure la vista dal Dalsnibba

Se cercate qualcosa fuori dalle solite proposte, chiedete all’info point per salire alle fattorie Skagefla,

servono scarponcini da montagna. E’ una scalinata in corda.


4º giorno FLAAM

I fiordi Nærøyfjord e l’Aurlandsfjord. Il Nærøyfjord è incluso nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Il Nærøyfjord e l’Aurlandsfjord si trovano nella parte meridionale della contea di Sogn og Fjordane,

al centro della Norvegia dei fiordi. Aurland, Flåm e Gudvangen sono dei paesini situati lungo i due fiordi.

Le migliori attività e attrazioni :

  • Crociere e safari nel fiordo
  • La Ferrovia di Flåm
  • La strada montana di Aurland e il punto d’osservazione Stegastein
  • La Rallarvegen (Strada dei manovali)

La Flåmsbana (tradotto ferrovia di Flåm) è una ferrovia della Norvegia che collega la linea principale

Oslo-Bergen, nella stazione di Myrdal, con la cittadina di Flåm sull’insenatura di Aurland del Sognefjord.

Se volete fare il giro in treno occorre, circa un mese prima  prenotare questo treno panoramico

di grandissimo effetto per esempio l’anello Flaam Myrdal e viceversa il viaggio dura circa un’ora

all’andata e un’ora al ritorno con breve sosta di 15 minuti circa alle cascate di Kjosfossen

dal treno si possono ammirare paesaggi fantastici e panorami mozzafiato delle cascate

bellissime fiumi laghi e tutta la natura intorno davvero bellissimo bisogna provare una sensazione

fantastica e comunque prenotando per conto proprio si risparmia tanto rispetto ai prezzi delle

escursioni che propongono le navi da crociera.Potete acquistare voi stessi il biglietto alla stazione

di Flaam a 35€ and+rit, spendendo circa la metà che in nave.
In alternativa è possibile noleggiare a soli 30nok l’ora, le biciclette per fare il giro della valle

di Flaamsdal, o fare kayak nel fiordo, info e biglietti al tourist info di Flaam.

Ci sono le webcam sempre in diretta https://www.visitflam.com/en/informasjon/webcamen/

Consiglio vivamente in caso di impossibilità di prendere la Flaambana di usare questo trenino.

Basta aspettarlo nella piazza davanti al tourist info.

Rallartoget Simpatico trenino su strada che dal punto di attracco delle

navi da crociera si spinge nell’interno per alcuni chilometri, costeggiando il fiume, f

ino ad arrivare alla chiesetta di Flam e alle storiche casette dal tetto di zolle.

Poi si torna al fiordo, lo si segue per un breve tratto e si ritorna al punto di partenza.

Il tutto dura circa tre quarti d’ora ed è piuttosto interessante!

Gudvangen Il villaggio vichingo dove lungo le strade e i vicoli

che attraversano i laboratori restaurati, impregnati dell’odore dei camini e del catrame che

ricopre i muri di Gudvangen. Le magiche caverne bianche di Gudvangen All’interno del

monte Anorthosit, le magiche caverne bianche di Gudvangen vi accolgono con colori e

oscurità, silenzio e musica, magici laghetti, Grieg, Trolls and Vikings.

Essendo già tutto sold-out abbiamo provato a fare un giro turistico del fiordo da Flaam a Gudvangen

con la Boat 102 del capitan Findus . L’inghippo è che non è una tratta

turistica ma per traghettare le persone pertanto non si poteva sbarcare e poi tra andata e

ritorno il tutto dura 5h, un po’ troppo. Però qualche bella foto si riesce a fare lungo gli accostamenti.

 

5 º giorno Stavanger

Stavanger è un comune e una città della Norvegia situata nella contea di Rogaland, della

quale è capoluogo amministrativo. L’area metropolitana include anche i comuni di Sola, Randaberg

e Sandnes raggiungendo così una popolazione di 171.343 abitanti. Superficie di 71 km² .

  Mappa da Stavanger e contea di Rogaland

Mappa con le attrazioni di Stavanger

 

Crociera (giro panoramico) nel fiordo di Lyse come riportato qui sotto. Fatta con l’escursione

organizzata da MSC e ci piaciuta molto, il tutto dura quasi 4h.

Mappa del tour da Stavanger a Preikestolen

 

 

 

 

 

Legenda della mappa qui sopra riportata.

 

 

Le foche mimetizzate sulle rocce….

 

 

La cascata Hengjanefossen

 

 

 

Preikestolen

Il “Pulpito di Roccia” è situato nei pressi del villaggio di Forsand, nella contea norvegese di

Rogaland. La città di Stavanger, capoluogo della regione, dista dal sito solo 25 km.

Il parcheggio per le auto è raggiungibile in circa un’ora da Stavanger con il traghetto o l’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.