Siti partners certificati consigliati

Ultima modifica

  • : Lunedì 02 Marzo 2020, 16:24:36

Accesso gestione articoli

Accesso Utenti

Visite & Stats

Top - Siti web

Top - Siti web 2

Siti Istituzionali

Archivio Articoli/News

home2

Martedì, 15 Marzo 2016 14:19

Un mondo più vicino all'uomo e meno al profitto

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

GLOBALIZZAZIONE.Der Spiegel,un giornale tedesco,qualche anno fa definì la globalizzazione con la seguente frase senza fronzoli:"più profitti e meno posti di lavoro".Cosa vuol dire?. Negli ultimi anni le imprese transnazionali hanno fatto profitti record,smantellando migliaia di posti di lavoro,mentre la Borsa ha ricompensato questo gioco perverso:profitti e tagli occupazionali fanno salire i titoli,un'equazione certificata.Il mercato finanziario è diventato il metro di giudizio per validare o meno le scelte delle imprese. Tocca alla politica dover giustificare livelli record di disoccupazione ed insistere per ulteriori sgravi fiscali e tagli al costo del lavoro nella speranza di attrarre capitali che generino posti di lavoro alle nuove condizioni.Toccherebbe alla politica prima tentare di formulare un disegno globale atto alla regolamentazione di alcune clamorose storture del meccanismo sociale e poi di costruire un mondo più attento all'uomo e meno al profitto.

 

CANDIDATURE EUROPEE.Il presidente del Consiglio ha annunciato che si candiderà alle Europee:il suo rivale,Romano Prodi,stante l'incarico di presidente della commissione europea,declinerà l'invito.Non vedremo,dunque,il primo round del duello su cui si focalizzerà la battaglia politica del 2006:la spettacolarizzazione della politica,lo show,ormai non un confronto di idee ma di uomini e di banalità qualunquiste.Questo confronto schiaccerà programmi e progetti,in campagna elettorale sentirete parlare poco,pochissimo di Europa:l'appuntamento è solo un traino d'immagine per il 2006.

CANDIDATURE IRANIANE.Oggi si vota per il rinnovo del parlamento iraniano:2500 riformisti sono stati esclusi perchè poco rispettosi dell'Islam.I riformisti che hanno una netta maggioranza nell'attuale parlamento sono divisi anche sull'opportunità di andare a votare e si prevedono percentuali bassissime di affluenza alle urne.I conservatori hanno tentato il colpo di mano ed hanno vinto la battaglia.Qualche mese fa pronosticavo l'Iran come prossimo obiettivo della guerra preventiva.Alcuni diplomatici hanno sostenuto che l'agenzia internazionale per l'energia atomica tiene sotto controllo Teheran ed accusa gli ayatollah di aver prodotto un modello sofisticato di centrifuga per l'arricchimento dell'uranio.Non voglio fare la cassandra,però determinati segnali sono molto simili a quelli iracheni.Mi e vi domando:perchè queste accuse non sono state rivolte a Pakistan,India,Corea del Nord,tutte con un dichiarato o presunto deterrente nucleare?.
Maya@valchisone.it

Letto 811 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Segui le ultime news

Cerchi qualcosa nel sito?

Webcam

Tutte le webcam aggiornate

Non essere tirchio!

Metti qui un MI PIACE Grazie!

Facebook

Meteo Valchisone

Meteo per 5 giorni

 PREVISIONI
WHEATHER FORECAST

 

Scegli la tua Stazione Meteo

barometro

Villar Perosa

 

Roure

 

Pragelato

Torre Pellice

Cro San Pietro

Siti Partners

 logo ufficial application meteo pinrolese team

logo 300x235

Pineroloplay

Contatti mail         Informativa sui cookies            Privacy                skype

 

Valid Robots.txt

 

Valchisone.it non ha scopo di lucro, i banner pubblicitari presenti servono unicamente a coprire le spese di gestione e mantenimento.Tutto il materiale presente nel sito è di proprietà dei legittimi proprietari. Non intendiamo violare nessun tipo di copyright. Il proprietario del sito si intende sollevato da ogni responsabilità per danni causati da dichiarazioni personali rese nei confronti di terzi fruitori e non del sito e da qualsiasi informazione tesa a screditare ogni persona o attività.